Gallery King & Queen beach volley tour 2020

Davide Benzi e Michela Lantignotti sono il King & Queen beach volley tour 2020 vincendo l'edizione sponsorizzata da Energia 4.0 sulla Spiaggia delle Corone a Civitanova Marche. 

Benzi batteva il campione uscente Paolo Ficosecco e si aggiudicava, per la prima volta, il torneo organizzato da ventuno anni da Fulvio Taffoni. Benzi come socio per la finale sceglieva Tiziano Andreatta mentre Paolo, cinque volte King of the beach, e compagno di squadra di Benzi si avvaleva dell’apporto di Marco Caminati.

La finale vinta 2-0 (9,12) da Benzi – Andreatta è stata bella ma equilibrata solamente a sprazzi con scambi di pregevole fattura. Lo stesso Ficosecco a fine gara ha riconosciuto i meriti del rivale amico  ammettendo però di  non aver  giocato la sua migliore finale.

Michela Lantignotti si è laureata Queen of the beach 2020. L’atleta romagnola ha battuto  2-0, l’altra pretendente Eleonora Annibalini,  già regina 2018, e si aggiudicava l’Energia 4.0 King & Queen beach volley tour. La Lantignotti nella scelta della partner sceglieva Sara Breidenbach, campionessa d’Italia proprio 3 giorni prima  agli assoluti di Caorle e regina uscente avendo vinto il torneo nel 2019. Elenora Annibalini invece si avvaleva delle prestazioni di Giulia Toti, tricolore 2019, e vice regina nella scorsa edizione.

Finale femminile bella ed avvincente con il primo set molto equilibrato che è terminato 22-20. Nel secondo set, 21-14, c’è stato un calo fisico di Eleonora Annibalini e Giulia Toti. Michela e Sara ne approfittavano per vincere. 

Al termine la consueta premiazione con l’assessore di Civitanova Marche  al commercio e attività produttive Pierpaolo Borroni,  l’A.D. di Energia 4.0 Linda Breccia, Marco Regnicoli presidente di Ip Telecom, e Giuseppe Salvucci in rappresentanza del comitato organizzatore.

Le finali sono state riprese dalle telecamere di Sky Sport, con speciali anche su sport Italia e Odeon Tv.

Una edizione la XXI diversa dalle precedenti. La pandemia causata dal Coronavirus ha stravolto il modus operandi. Cambiato il periodo, non più i canonici giorni 10-11 agosto, ma 1 e 2 settembre, poi, il rispetto capillare del protocollo Fipav, sulle norme da attuare nelle manifestazioni  nazionali, ha fatto si che non ci fosse il grande pubblico. Infatti nel villaggio sportivo accessi limitati ad organizzatori, atleti, autorità e stampa, distanziamento sociale ed obbligo di indossare la mascherina.

L’assenza delle tribune e dei tanti appassionati, a Civitanova Marche ce ne sono tantissimi, ha fatto si che Fulvio Taffoni da un grande problema creasse una nuova situazione. Tutta la due giorni di Energia 4.0 King & Queen beach volley tour è andata in diretta web sulla pagina  facebook.com/kingandqueenofthbeach, su www.sport2u.tvwww.oasport.itwww.oasport.it/oapluswww.radiostudio7.net/tv, canale digitale terrestre 611 studio7tv con numeri importanti sono arrivati dalle dirette web. La pagina facebook del King & Queen beach volley tour ha avuto 23700  contatti  con 7000 visualizzazioni. web tv studio 7 nella due giorni, martedì e mercoledì, ha avuto una media di 825 appassionati in diretta con un picco di 1206. Complessivamente le web tv  di Oasport, Oaplus e Sport2u durante la due giorni di gare  trasmesse in diretta del King & Queen beach volley tour  ha totalizzato 237.562 visualizzazioni per un tempo medio di permanenza di 2’10”. In più sono da aggiungere circa 13.500 visualizzazioni sulle pagine facebook.

Senza tralasciare le finali trasmesse da Sky Sport con molte repliche, dalla Televisione Svizzera Italiana, da Odeon Tv e da Sportitalia, Un bel risultato soprattutto se si considera che erano due giorni feriali di settembre dove gran parte degli appassionati erano tornati al lavoro. Sono entrati nella grande famiglia del King & Queen beach volley tour oltre al title sponsor Energia 4.0 e l’azienda di servizi di sicurezza  informatica alle aziende Ip Telecom,  Madeira Brazilian Beach and Food che ha ospitato  a cena tutti gli atleti del mentre Primo Piatto Sono rimasti a collaborare i storici partner della manifestazione di Civitanova Marche, come Offertevillaggi.om, De Mitri ed Iplex  e Tecnolift segno che il progetto è vincente e di qualità nonostante la Pandemia.

Energia 4.0 King & Queen beach volley tour I risultati dell’ultima e decisiva giornata

2 settembre


Queen girone A |  Allegretti/Godenzoni – Zuccarelli/Annibalini 2-0 (17-13, 20-18) in questo girone Elenora Annibalini ha avuto la meglio su Jessica Allegretti


Queen girone B|  Lantignotti/Toti  Breidenbach/Gradini 2-0 (17-11, 17-14). In questo girone Michela Lantignotti con un percorso netto detronizza Sara Breidenbach


King girone C |  Ficosecco/Caminati – Carucci/M.Ingrosso 2-0 (17-10, 17-13) nella rivincita dello scorso anno tra Ficosecco ed Ingrosso ( l’anno scorso era la finale) la spunta ancora e nettamente Ficosecco.


King girone D | Benzi/P.Ingrosso – Ceccoli/Andreatta 2-0 (17-12, 17-14) ancora una volta Tiziano Andreatta manca l’accesso in finale da pretendente Re, ma Davide benzi è stato veramente fantastico


Finale Queen of the beach 

Annibalini/Toti – Lantignotti/Breidenbach 0-2 (20-22, 14-21)


Finale King of the beach 

Ficosecco/Caminati – Benzi/Andreatta 0-2 (9-21, 12-21)

Condividi sui social!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •