Un mese al Queen of the Beach 2018: le atlete qualificate ad oggi

Un amore nato nel 2004 con il Queen of the beach, quando la spiaggia di Alba Adriatica ne ospitò la prima edizione con la vittoria di Diletta Lunardi e quest’anno la Beach Sport e Fulvio Taffoni hanno voluto riportare alla Europa Acciai arena il grande beach volley femminile nel weekend del 14 e 15 luglio 2018. Questa edizione, la 19° del King & Queen Beach Volley Tour, sarà riservata a 12 atlete anziché 8. Ciò è reso possibile dal fatto che i due tornei, il King e il Queen, si svolgeranno separatamente in due date e in due location diverse. Il torneo maschile infatti è programmato per i giorni 10 e 11 agosto nella Beach Arena di Civitanova Marche. Potrebbe essere il torneo con le atlete della nazionale di beach volley con l’assenza di Menegatti e Giombini impegnate il 15 luglio nella finale del campionato europeo.

Le partecipanti al Queen of the beach 2018 si qualificheranno secondo un punteggio che verrà calcolato: punti del Campionato Italiano Assoluto 2017 dalla tappa di Palermo in poi, al 100%;, punti tornei b1 indoor 2018 al 50%; punti tornei b1 estate 2018 al 100%; punti delle tappe Campionato Italiano Assoluto 2018 fino al giorno 8 luglio; punti internazionali negli ultimi 364 giorni. Sono previste due wild card riservate alla nazionale di beach volley mentre la vincitrice del Queen of the beach 2017, Silvia Leonardi, è automaticamente qualificata.

Dando uno sguardo ai primi risultati si può cominciare a fare un possibile tabellone femminile. Oltre alla Leonardi, regina in carica, ci dovrebbe essere Giada Benazzi con cui ha vinto la prima tappa d campionato italiano lo scorso 10 giugno a San Cataldo. Sempre tra le “papabili” in base alle graduatorie ci sarebbero la pescarese Silvia Costantini, la romana Jessica Allegretti, terza a San Cataldo, ed Agata Zuccarelli che ha conquistato un ottimo secondo posto in Cina nel torneo 2 stelle di Nanton in coppia con Gaia Traballi. Seguono con più di 300 punti Lidia Bonifazi, Anna Picooli (nazionale juniores), Michela Lantignotti e la coppia Colombi-Breiderbach. Ci sono due wild card della nazionale ancora da verificare. Per ora la prima non qualificata sarebbe Giulia Toti seguita dalla giovanissima They (nazionale juniores anche per lei), dall’esperta Annibalini e dalle azzurre Puccinelli, Varrassi ; Baroni e Traballi. Siamo solo all’inizio della stagione ma manca un solo mese al Queen of the Beach e la lista definitiva delle atlete qualificate sarà emanata il giorno 9 luglio a meno di una settimana dall’avento.

Ed ecco quindi che si prevede un torneo esplosivo con le migliori specialiste del beach volley. Si comincerà sabato pomeriggio e ci sarà pure la sessione notturna, si continuerà poi la domenica mattina e nel pomeriggio prima della finalissima 2 gare di qualificazione dove usciranno le pretendenti alla corona di Queen of the beach 2018, fase finale che verrà trasmessa in tv.

Condividi sui social!
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •