Gli azzurrini Tobia Marchetto e Alberto Di Silvestre outsider per la corona

Con la tappa di Palinuro del Campionato Italiano Assoluto di beach volley, in corso nel week end, avremo il quadro completo  degli invitati  all’Offertevillaggi.com King&Queen beach volley tour  del 9-10-11 agosto presso la IPLEX beach arena nella Spiaggia delle Corone. La tappa campana servirà soprattutto a capire chi saranno i 4 atleti che si sfideranno il venerdì nelle qualifiche per centrare un posto nel tabellone principale. Ricordiamo che i campioni in carica la regina Eleonora Annibalini ed il re Michele Crusca sono iscritti di diritto. Tra gli atleti sicura la presenza dei fratelli Paolo e Matteo Ingrosso, di casa a Civitanova Marche, poi il 4 volte vincitore del King of the beach Paolo Ficosecco che dalla vicina Falconara Marittima tenterà di agguantare la quinta corona, altro marchigiano presente sarà Matteo Cecchini.
La novità sarà nella beach arena IPLEX ci saranno nel main draw due giovani atleti, che fanno parte del club Italia, il futuro del beach volley nazionale; il diciannovenne Tobia Marchetto, nato a Este in provincia di Padova, nel club Italia di beach volley da due anni. E’stato Campione d’Italia under 18 trofeo delle regioni 2017,  Campione d’Italia under 21 2018, IX posto Campionati Mondiali under 19 nel 2018, V posto ai Campionati Europei under 20 a Goteborg in  Svezia lo scorso luglio e V posto quest’anno nella tappa World Tour 1Star a Pinarella.
L’altro golden boy del beach volley italiano è Alberto Di Silvestre, 19 anni di Chieti,  medaglia d’argento al mondiale under 21 in Thailandia ad Udon Thain lo scorso giugno,  in coppia con Jakob Windisch. Campione d’Italia under 21 e vice campione under 18, “Albertone”   in coppia con Tobia Marchetto hanno vinto ieri la tappa del campionato italiano under 21 a Palinuro e nella tappa del world tour 1 star di Pinarella ha chiuso quinto in coppia con Marchetto. Attenti a quei due potrebbero essere i i più giovani Re della Spiaggia.

Nel femminile sicuro l’invito a Giulia Toti e Jessica Allegretti, Sara Breidenbach ed Elena Colombi, Silvia Leonardi. Sarà presente anche Eleonora Gili testa coronata nel 2016.
Lo scorso anno la Gili è stata ferma per un grave infortunio, ma il regolamento prevede che in casi del genere vengano presi in considerazione i punti conquistati nell’anno precedente.
Occorrerà aspettare l’esito della tappa del campionato a Palinuro per capire la posizione delle nazionali Alice Gradini e Michela Lantignotti.
Le finali dell’europeo a Mosca escludono la presenza a Civitanova Marche di Orsi Toth – Menegatti, e Traballi – Zuccarelli che sono la prima coppia di riserva nella finale continentale.
Domenica sera avremmo la visione completa degli atleti invitati al KungQueen 2019 edizione del ventennale il 9-10-11 agosto presso la IPLEX beach arena nella Spiaggia delle Corone a Civitanova Marche.

Condividi sui social!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •