“IL KING E’ UNA STORIA IMPORTANTE” PAROLA DI PAOLO NICOLAI

Civitanova Marche, 29 maggio – Una bella serata quella trascorsa al Bambook per “Mi fido di Te – La chiave del successo, nel business, nella vita, nello sport” con Paolo Nicolai, argento olimpico alle Olimpiadi di Rio del 2016. Il campione di Ortona ha così tagliato virtualmente il nastro del -75 giorni al King Queen beach volley tour 2019, l’edizione del ventennale del torneo ideato ed organizzato da Fulvio Taffoni nell’estate del 2000.

All’incontro di formazione, che si è svolto al noto locale di Civitanova Marche, Bambook hanno partecipato in molti, che hanno appreso spunti su quale metodo di lavoro occorre per arrivare all’eccellenza. Ma si è parlato anche di beach volley. “Un torneo che dura da 20 anni danno l’idea dell’importanza della manifestazione, afferma Paolo Nicolai, ogni simbolo (come un atleta simbolo)  può esistere solo se c’è una storia ed un torneo così, i suoi venti anni danno l’idea di una storia. Un campionissimo, ci può essere, ma solo se c’è una squadra che aiuta a esaltare le proprie caratteristiche, questo fa la differenza”. E’stato bello seguire la lezione del medagliato olimpico di beach volley, anche tre volte campione europeo, perché è riuscire a mettere in simbiosi sport, lavoro e vita quotidiana per raggiungere l’eccellenza del risultato.

“Sono tre gli elementi  fondamentali il rispetto, la competenza (una squadra in cui ognuno fa bene il suo compito)  e la fiducia  … una discriminante importante – continua Paolo Nicolai – questi 3 elementi sono tenuti insieme dalla volontà.  e con essa posso promettere che il mio percorso sarà al massimo. In questo contesto il “King” sarebbe una follia, ed invece no, il King aiuta a essere pronti a trovare situazioni nuove ed imprevedibili, e poi da contro, ti rendi conto dell’importanza del compagno, della persona che ha di fianco. L’obiettivo del KingQueen, conclude la medaglia d’argento olimpica, – non è stabilire chi è il più forte, ma chi è in grado di valorizzare meglio gli altri compagni e le loro caratteristiche”.

Un pomeriggio intenso, ricco, con una bella atmosfera tutti attenti e pronti a carpire le dritte ed i consigli di un ragazzo che è salito nei gradini più alti dell’olimpo sportivo. A – 75 giorni dal KingQueen beach volley tour 9-10-11 agosto presso la IPLEX beach arena nella Spiaggia delle Corone, l’atleta azzurro Paolo Nicolai, con il suo corso di formazione, ha voluto lasciare una sua presenza, visto che non ci sarà, perché sarà a Mosca ai campionati europei di beach volley.

Condividi sui social!
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •